Bisogno di un tecnico per il Piano cottura della tua cucina a Milano e provincia?

EasyRiparazioni è un centro assistenza elettrodomestici a Milano e provincia specializzato nella riparazione di Piani cottura da cucina a gas, elettrici o a induzione di qualsiasi marca tra cui Aeg, Beko, Bosch, Candy, Electrolux, Hotpoint Ariston, Ignis, Indesit, Lg, Miele, Rex, Samsung, San Giorgio, Siemens, Smeg, Whirlpool, Zanussi e Zoppas. Prenota adesso un tecnico al costo di soli 10 euro!

Pronti a riparare il tuo Piano cottura

Se hai problemi con il Piano cottura della tua cucina e risiedi a Milano o nella sua provincia sei nel posto giusto! Siamo un centro specializzato nell’assistenza e nella riparazione di fornelli a gas, piani elettrici ed a induzione e grandi elettrodomestici e operiamo in tutte le zone e quartieri, Area C compresa.

Che sia un piano a gas,  piastra elettrica o induzione EasyRiparazioni é sempre pronta ad intervenire e mettere in campo i propri tecnici qualificati. Prenota un appuntamento e saremo immediatamente disponibili per ispezionare, diagnosticare e risolvere qualsiasi guasto.

Tutti i lavori sono effettuati con ricambi originali e coperti da garanzia soddisfatti o rimborsati. Interveniamo entro massimo 24/48 ore dalla tua prenotazione!

Assistenza specializzata Piani cottura multimarca a Milano

Offriamo assistenza specializzata ed effettuiamo interventi di riparazione Piani cottura a gas, elettrici o induzione: Aeg, Beko, Hotpoint Ariston, Candy, Electrolux, Miele, Indesit, Ignis, Lg, Rex, Smeg, Samsung, Siemens, Whirlpool, Zanussi, Zoppas, Siemens, Bosch e San Giorgio e molto altro utilizzando ricambi originali.

Siamo un centro autorizzato Whirlpool, Ignis, Indesit, Hotpoint Ariston, Bauknecht e Sholtés a Milano e provincia e per questi marchi interveniamo anche su elettrodomestici IN GARANZIA

Riparazione Piani Cottura a Milano e provincia:

Zona 1: Centro storico, Duomo, Brera, Porta Tenaglia, Porta Sempione, Guastalla, Conca del Naviglio Zona 2: Porta Nuova - Stazione Centrale – Greco – Turro – Gorla – Precotto – Crescenzago Zona 3: Porta Venezia/Buenos Aires – Città Studi – Casoretto – Lambrate – Cimiano – Feltre – Rubattino – Ortica Zona 4: Porta Romana – Porta Vittoria – Forlanini – Cavriano – Calvairate – Nosedo – Santa Giulia Zona 5: Porta Ticinese – Porta Vigentina – Porta Lodovica – Conchetta – Spaventa – Stadera – Chiaravalle – Gratosoglio – Chiesa Rossa – Naviglio Pavese – Ripamonti Zona 6: Porta Genova – San Giminiano – Lorenteggio – Giambellino – Sant’Ambrogio – Bisceglie – Inganni – Barona Zona 7: Porta Vercellina – Washington/Marghera – Baggio – Quinto Romano – Quarto Cagnino – San Siro – Muggiano Zona 8: Porta Volta – Porta Comacina – Bullona – Fiera – Chinatown – Ghisolfa – Portello – QT8 – Gallaratese – Bonola – Lampugnano – Quarto Oggiaro – Musocco – Villapizzone Zona 9: Porta Garibaldi – Zara/Isola – Lancetti – Bovisa – Dergano – Prato Centenaro – Niguarda – Affori – Bicocca – Bignami – Comasina – Bruzzano
Abbiategrasso - Albairate - Arconate - Arese - Arluno - Assago - Baranzate - Bareggio - Basiano - Basiglio - Bellinzago Lombardo - Bernate Ticino - Besate - Binasco - Boffalora Sopra Ticino - Bollate - Bresso - Bubbiano - Buccinasco - Buscate - Bussero - Busto - Garolfo - Calvignasco - Cambiago - Canegrate - Carpiano - Carugate - Casarile - Casorezzo - Cassano d’Adda - Cassina de’ Pecchi - Cassinetta di Lugagnano - Castano Primo - Cernusco sul Naviglio - Cerro al Lambro - Cerro Maggiore - Cesano Boscone - Cesate - Cinisello Balsamo - Cisliano - Cologno Monzese - Colturano - Corbetta - Cormano - Cornaredo - Corsico - Cuggiono - Cusago - Cusano Milanino - Dairago - Dresano - Gaggiano - Garbagnate Milanese - Gessate - Gorgonzola - Grezzago - Gudo Visconti - Inveruno - Inzago - Lacchiarella - Lainate - Legnano - Liscate - Locate di Triulzi - Magenta - Magnago - Marcallo con Casone - Masate - Mediglia - Melegnano - Melzo - Mesero - Milano - Morimondo - Motta Visconti - Nerviano - Nosate - Novate Milanese - Noviglio - Opera - Ossona - Ozzero - Paderno Dugnano - Pantigliate - Parabiago - Paullo - Pero - Peschiera Borromeo - Pessano con Bornago - Pieve Emanuele - Pioltello - Pogliano Milanese - Pozzo d’Adda - Pozzuolo Martesana - Pregnana Milanese - Rescaldina - Rho - Robecchetto con Induno - Robecco sul Naviglio - Rodano - Rosate - Rozzano - San Colombano al Lambro - San Donato Milanese - San Giorgio su Legnano - San Giuliano Milanese - San Vittore Olona - San Zenone al Lambro - Santo Stefano Ticino - Sedriano - Segrate - Senago - Sesto San Giovanni - Settala - Settimo Milanese - Solaro - Trezzano Rosa - Trezzano sul Naviglio - Trezzo sull’Adda Tribiano - Truccazzano - Turbigo - Vanzaghello - Vanzago - Vaprio d’Adda - Vermezzo - Vernate - Vignate - Villa Cortese - Vimodrone - Vittuone - Vizzolo Predabissi - Zelo Surrigone - Zibido San Giacomo

Cosa é successo?

I piani cottura sono soggetti a guasti elettrici o di altra natura, dovuti ad usura o incrostazioni e sporco molto spesso causati da mancate attenzioni da parte del cliente.

La tua cucina ha smesso di funzionare improvvisamente? Analizziamo insieme i principali problemi e le relative cause dividendoci in piani a induzione, elettrici e a gas:

Piano cottura a gas:

Non funziona accensione in un fornello o piu’:

La prima cosa da controllare e’ che arrivi corrente al piano cottura, verificare che la spina non sia danneggiata e che la presa elettrica funzioni correttamente. Altre cause sono:

  • Micro/catenaria micro difettosi
  • Trasformatore/corrente elettrica
  • Candele accensione difettose/sporche
  • Bruciatori/spartifiamma non posizionati correttamente

La fiamma non rimane accesa:

Quando il fornello non mantiene la fiamma accesa il responsabile e’ per la maggior parte delle volte la termocoppia, che appunto ha il compito di mantenere la valvola del gas aperta quando a contatto con alte temperature. Altre cause potrebbero essere:

  • L’albero del rubinetto gas non arriva a fine corsa
  • Termocoppia allentata
  • Valvola rubinetto difettosa
  • Il rubinetto e’ difettoso
  • La termocoppia non viene scaldata correttamente dalla fiamma/ minimo fiamma troppo debole/ sporco/ ruggine

Il piano cottura fa scintille di continuo:

Se il fornello continua a fare scintille significa che l’accensione elettrica si incanta. Questo e’ uno dei problemi piu’ comuni e la maggio parte delle volte la causa e’ l’acqua colata all’interno durante le pulizie: e’ sufficiente arrangiare per un giorno scollegando la presa elettrica del piano ed utilizzare un accendino per accendere il fuoco, lasciando che l’acqua si asciughi, o rimuovere tutte le manopole ed utilizzare un asciugacapelli. Se il problema persiste anche dopo questa operazione il colpevole e’ il micro accensione dell’interruttore o la catenaria dei micro sotto i rubinetti.

Non esce gas:

Quando non esce gas da uno o piu’ fornelli solitamente e’ a causa di sporco, ruggine o liquidi che otturano gli ugelli posti sotto il bruciatore in questione. Se non esce gas da nessun fornello controllare che il rubinetto del gas sia aperto e che non ci siano problemi di alimentazione.

Puzza di gas:

Se sentite puzza di gas la prima cosa da fare e’ aprire una finestra e se l’odore e’ particolarmente forte non accendete luci . Chiudere la valvola principale del gas (di norma sotto il lavello e di colore giallo). Se il piano cottura emana odore di gas anche quando non e’ in funzione probabilmente e’ il tubo del gas che si e’ allentato o non e’ stato installato correttamente (se non si hanno competenze adeguate chiamare immediatamente un esperto). Se l’odore proviene da un solo fuoco rimuovere la manopola ad esso collegata, sotto c’e’ l’albero del rubinetto, se si muove molto e’ da sostituire.

Piastre a induzione / elettriche:

Eventuali malfunzionamenti richiedono un accurata ispezione da parte di un tecnico, analizzeremo comunque casi di disattenzione da parte del cliente:

La piastra non si accende:

Controllare che la presa funzioni , che non ci siano danni al cavo e che non ci sia un sovraccarico elettrico in casa che faccia saltare la corrente.

Non scalda del tutto/ non scalda o cuoce bene i cibi:

Questo problema se non causato da guasti elettrici dell’apparecchio potrebbe derivare da semplici disattenzioni, prima di diagnosticare un guasto controllare:

  • Alimentazione elettrica
  • (Per piani a induzione)Pentole/padelle fatte di materiali non compatibili per induzione/sporche o deformate
  • Dimensione e condizioni pentole/padelle rispetto ad area di cottura della piastra
  • Graffi/danni e sporco su superficie di cottura

La piastra si spegne durante il funzionamento:

Le possibili cause potrebbero essere:

  • Uso continuo ed eccessivo (visionare libretto istruzioni dell’apparecchio)
  • Surriscaldamento/ ventola di raffreddamento bloccata
  • Caduta di liquidi sulla superficie del piano cottura

Display led lampeggia di continuo:

Escludendo problemi di scheda e difetti di natura elettrica:

  • (Piani a induzione)Pentola/ padella fatta di materiale non riconoscibile e compatibile per l’induzione
  • Rimozione pentola durante funzionamento prima di aver spento/interrotto la cottura
  • Posizione non corretta della pentola/padella sull’area di cottura

 

Questi sono i guasti piu’ comuni relativi ai piani cottura della vostra cucina che siano elettrici, a induzione o a gas. Prima di contattarci fai le verifiche necessarie prestando la necessaria cautela essendo questi apparecchi particolarmente pericolosi. Si ricorda che sono sconsigliatissime le soluzioni “fai da te” in caso non si abbiano le necessarie competenze. Easyriparazioni e’ sempre a tua disposizione per un intervento di manutenzione o riparazione sul tuo elettrodomestico ed in caso di necessita’ non ti resta che contattarci!