consigli manutenzione frigorifero

La manutenzione del frigorifero

I consigli per la manutenzione del nostro frigorifero

consigli manutenzione frigorifero

La manutenzione del frigorifero consente di mantenere in efficienza l’elettrodomestico. Le operazioni di manutenzione sono abbastanza semplici e poco frequenti e forse proprio per questo sono spesso dimenticate. In questo articolo vi diamo alcuni consigli per mantenere in efficienza il proprio frigorifero ottimizzando consumi e qualità dell'elettrodomestico.

 

  • Rimuovere la polvere. La polvere è una delle principali cause di inefficienza del frigorifero. Le correnti d’aria generate dal condensatore trasportano la polvere fin dietro gli elementi meccanici con il rischio di creare complicazioni all’impianto. E’ quindi buona norma tenere pulito il frigorifero e l’ambiente in cui è riposto, le pareti e il pavimento sottostante, per evitare l’accumularsi della polvere.
 
  • Pulizia della serpentina. La pulizia della serpentina retrostante il frigo è un’altra operazione di manutenzione. La serpentina consente lo scambio di calore con l’ambiente esterno, è quindi necessario che sia sempre pulita. Col passare dei mesi si possono accumulare sulla serpentina degli accumuli di polvere che ostacolano lo scambio di calore. Questa operazione va sempre fatta a frigorifero spento e senza utilizzare liquidi. Per rimuovere la polvere è sufficiente un panno.
 
  • Pulizia delle guarnizioni. Per garantire la chiusura ermetica dello sportello del frigo è consigliabile pulire le guarnizioni con una certa frequenza, almeno una volta al mese. La pulizia delle guarnizioni è un'operazione molto semplice, richiede pochi minuti, ma anche molto importante. Le impurità depositate sulle guarnizioni possono causare la fuoriuscita di aria fredda ed aumentare i consumi di energia dell’elettrodomestico. La mancata chiusura ermetica dello sportello è anche causa della formazione di ghiaccio all’interno del frigorifero. Per controllare lo stato delle guarnizioni è sufficiente far passare un foglio di carta tra il frigo e la guarnizione quando lo sportello è chiuso. Se il foglio non passa la guarnizione è ermetica e sicura. In caso contrario, se il foglio passa al di sotto della guarnizione, è molto probabile che si sia deteriorata ed è necessario contattare un tecnico per la sua sostituzione.
 
  • Pulizia interna del frigorifero. La pulizia interna del frigorifero è un’altra operazione molto importante per la corretta manutenzione del frigorifero. Oltre ad evitare l’otturazione dei condotti che garantiscono il convogliamento dell’acqua di sbrinamento, la pulizia interna del frigorifero è una pratica necessaria anche per motivi igienici. Il deperimento del cibo può favorire la nascita di muffe e di colonie di batteri anche all’interno del frigorifero. E’ opportuno utilizzare prodotti per la pulizia appositamente pensati per il frigorifero. L’uso di prodotti per la pulizia non idonei potrebbe peggiorare la sicurezza e l’igiene in quanto le sostanze chimiche resterebbero all’interno del frigorifero contaminando anche gli alimenti. In caso di dubbi, per la pulizia del frigorifero è preferibile utilizzare acqua e aceto. La pulizia interna del frigorifero va fatta a frigorifero spento.
 
  • Rimuovere il ghiaccio. L’accumulo di ghiaccio sulle pareti del frigorifero crea uno strato isolante che aumenta il consumo elettrico dell’elettrodomestico e riduce lo spazio interno a disposizione per la conservazione dei cibi. Il ghiaccio può essere tolto a frigorifero spento con uno straccio o una spugna imbevuta di acqua calda e mai con la forza o con l’utilizzo di strumenti taglienti. E’ consigliabile svuotare completamente il frigorifero. Al termine della operazione è opportuno lasciare aperto lo sportello del frigorifero (spento) per un’ora al fine di agevolare lo scioglimento del ghiaccio residuo ancora presente sulle pareti interne. Se il ghiaccio si ripresenta frequentemente contattare un tecnico. Leggi l'articolo su Come sbrinare correttamente il Frigorifero.
 
  • Frigorifero troppo rumoroso. Il frigorifero non dovrebbe fare molto rumore ed il motore non dovrebbe essere sempre acceso. Al verificarsi di questi due eventi è opportuno non sottovalutare il problema e contattare l’assistenza tecnica per un controllo. La presenza di ronzii fastidiosi e continui non è da considerarsi normale. Il cattivo funzionamento del frigorifero può aumentare notevolmente il consumo di energia elettrica.
 

Per ogni operazione di manutenzione fare sempre riferimento alle indicazioni contenute nel libretto di istruzioni dell’elettrodomestico. Non seguire le istruzioni del costruttore può ridurre la sicurezza e invalidare la garanzia.

Bisogno di Assistenza per il frigorifero a Milano e provincia?

Prenota un appuntamento con un nostro tecnico qui.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.