Bisogno di un tecnico per il tuo Elettrodomestico Whirlpool?

EasyRiparazioni e' un centro assistenza Autorizzato Whirlpool a Milano che offre un servizio di riparazione lavatrici, lavasciuga, lavastoviglie, asciugatrici, frigoriferi, forni, piani cottura e cappe targati Whirlpool. Se hai problemi con un elettrodomestico Whirlpool e risiedi a Milano città sei nel posto giusto!

Non esitare a contattarci!

La professionalità e la massima soddisfazione del cliente sono le fondamenta di Easyriparazioni, la riparazione del tuo elettrodomestico Whirlpool è nelle migliori mani, affidati a noi senza pensieri: ricambi originali, esperienza e trasparenza sono a tua disposizione:

Siamo un centro autorizzato Whirlpool a Milano. Tutti i lavori sono effettuati con ricambi originali e coperti da garanzia soddisfatti o rimborsati.

Il Centro Assistenza Whirlpool su cui puoi contare:

Il tuo elettrodomestico Whirlpool si è rotto? Noi di EasyRiparazioni siamo un centro Assistenza Whirlpool Autorizzato e ti basterà contattarci per prenotare un tecnico direttamente a casa tua, in tutta la città di Milano.

Quando un elettrodomestico è fuori garanzia è sempre un dilemma trovare un servizio a cui affidarsi e non avere brutte sorprese. Il nostro centro fa parte della rete ufficiale dei centri Whirlpool di Milano e mette a tua disposizione solo tecnici altamente qualificati ed aggiornati costantemente su tutte le Lavatrici, Lavastoviglie, Asciugatrici, Forni, Frigoriferi e Piani cottura. Utilizziamo esclusivamente ricambi originali per garantire al tuo elettrodomestico le massime performance ed affidabilità nel tempo. Siamo inoltre rivenditori ufficiali del gruppo Whirlpool sempre pronti ad offrire un servizio immediato di sostituzione del tuo vecchio elettrodomestico qualora vengano a mancare convenienza e sicurezza di risoluzione nella riparazione.

Riparazione Elettrodomestici Whirlpool

Offriamo Assistenza Whirlpool per la seguente tipologia di Elettrodomestici:

  • Lavatrice: libera installazione o da incasso, carica frontale o dall’alto
  • Lavastoviglie: libera installazione o da incasso
  • Asciugatrice: a resistenza o compressore
  • Frigorifero e congelatore: libera installazione, da incasso, americano, tradizionale o no-frost
  • Forno: da incasso tradizionale o microonde
  • Piano Cottura: a gas, induzione

Prima di contattarci dai un'occhiata ai guasti più comuni degli Elettrodomestici Whirlpool in fondo alla pagina

 

Guasti Comuni Elettrodomestici Whirlpool

Qui analizzeremo i guasti più comuni sugli elettrodomestici Whirlpool , impareremo come piccole attenzioni possano risparmiarci tempo e denaro e indicheremo come risolvere da sé i guasti più comuni.

Attenzione: se non sai dove mettere le mani la soluzione più efficace e sicura è sempre quella di contattare l'assistenza! Non ci assumiamo responsabilità per eventuali danni a cose o persone

 

Errori comuni su Lavatrici o Lavasciuga Whirlpool

Cosa puoi fare:

  • La lavatrice non carica acqua: controllare che il rubinetto di carico dell'acqua sia aperto o che il tubo non sia piegato o ostruito
  • La lavatrice non scarica: controllare il filtro della lavatrice (attenzione alla fuoriuscita dell'acqua!) e che lo scarico al muro non sia otturato
  • Perde acqua sul pavimento: controllare che i tubi di carico e scarico non perdano, verificare la corretta chiusura del filtro
  • Non si accende: controlla che dalla presa dove è collegata la lavatrice arrivi corrente e che non ci siano switch che la escludano.
  • E' rumorosa/si muove: verificare che i piedini siano ben regolati

Necessario intervento di un tecnico:

  • Spia rubinetto: Errore carico acqua: la lavatrice non carica
  • F02 / Perdita acqua: se provvista di aquastop la lavatrice si blocca a causa di una perdita interna, eventuali perdite da componenti interni
  • Spia filtro: errore scarico, probabile guasto alla pompa di scarico
  • Non scalda, non lava bene o spia Service accesa: problemi alla resistenza
  • Non gira il cestello/ non centrifuga: Difetti al motore o alla scheda, carico panni sbilanciato o cinghia fuori sede
  • Spia oblò aperto lampeggiante : Problemi alla chiusura oblò
  • Lavatrice non si accende: probabile scheda main o timer guasti
  • Salta la corrente: dispersione a componente interno, nella maggior parte dei casi la resistenza lavaggio o asciugatura (Se lavasciuga)
  • La lavatrice è rumorosa: un tecnico dovrà ispezionare ammortizzatori, molle ed altri componenti interni, cuscinetti ceduti
  • F01, F02, F03, F004, F05, F06, F07, F08, F09, F10, F11, F12, F13, F14, F15, F18 o FoD, F19, F20, F21, F22, F23, F24, F26, F27, F28, F29 o Fdl, F31 o bdd, F43: codici riservati all'assistenza Whirlpool

Questi errori possono verificarsi anche su:Lavatrici Ignis e Lavatrici Bauknecht

 

 

Problemi comuni sulle Lavastoviglie Whirlpool

Cosa puoi fare:

  • La lavastoviglie non si accende: controllare eventuali switch posizionati su off o, se accessibile, controllare la presa di corrente
  • F2 o 2 lampeggi: Perdita interna di acqua, aquastop attivo: se hai da poco cambiato detersivo o hai abbondato nella quantità è probabile che l'innalzamento del livello dell'acqua dovuto alla schiuma abbia provocato un trabocco nella piattaforma interna della lavastoviglie. Potresti attendere qualche giorno che l'acqua si asciughi altrimenti contattare un tecnico è la soluzione più rapida e idonea per scongiurare eventuali perdite.
  • Perdita di acqua sul pavimento: controllare che le pale di lavaggio non siano rotte e che non ci siano eccessi di schiuma all'interno. A volte anche un mal posizionamento di pentole o padelle può provocare fuoriuscite di acqua dall'elettrodomestico. o è necessario un intervento tecnico per ispezionare guarnizioni porta e altri componenti interni
  • La lavastoviglie non lava bene / non parte: controllate che le pale non siano ostruite e che il filtro sia pulito
  • F6 o 6 lampeggi/ non carica acqua: controllare che il rubinetto di carico dell'acqua sia aperto altrimenti è necessario un sopralluogo tecnico
  • La lavastoviglie fa saltare la corrente: verificare che non sia stata superata la portata del contatore

Necessario intervento di un tecnico:

  • La lavastoviglie non si accende: probabile difetto scheda main o display
  • F2 o 2 lampeggi: Perdita interna di acqua, aquastop attivo: un tecnico deve intervenire per trovare la perdita causata da componenti difettosi
  • Perdita di acqua: necessario un intervento tecnico per ispezionare guarnizioni porta e altri componenti interni
  • La lavastoviglie non lava bene / non scalda: probabile guasto alla resistenza o al motore
  • La lavastoviglie non scarica/F4 o 4 lampeggi : sospetto corpo estraneo della pompa di scarico o guasto
  • Non parte: problemi al tubo di scarico o al sensore interno
  • F6 o 6 lampeggi: Errore carico acqua
  • La lavastoviglie fa saltare la corrente: problema alla resistenza di riscaldamento o perdita di acqua interna
  • Numero di lampeggi -> F1/F3/F5/F7/F8/F9/FA/F11/F12 o Fb /F13: errori riservati all'assistenza Whirlpool

Questi errori sono in comune con: Lavastoviglie Ignis e Lavastoviglie Bauknecht

 

 

Problemi comuni sulle Asciugatrici Whirlpool

Cosa puoi fare:

  • La macchina non si accende: controllare alimentazione
  • L'asciugatrice non parte: verificare se è stato erroneamente inserito il blocco tasti bambini o che la porta sia chiusa bene. Controllare che il serbatoio sia vuoto e i filtri puliti
  • Perdita di acqua: controllare i tubicini dietro se collegati correttamente
  • L'asciugatrice non asciuga bene: controllare che i 2 filtri siano puliti, verificare la temperatura del luogo in cui è situata: una temperatura troppo bassa influisce sulle performance di asciugatura
  • Cesto bloccato: se l'asciugatrice è stata molto tempo ferma può succedere che il cesto si blocchi a causa della polvere, provare facendo attenzione a forzare la rotazione manualmente e verificare nel caso la corretta rotazione
  • L'asciugatrice è rumorosa: controllare che l'elettrodomestico sia perfettamente in piano e che non ci siano vibrazioni

Necessario intervento di un tecnico:

  • La macchina non si accende: controllare alimentazione, altrimenti è probabile un guasto alla scheda
  • L'asciugatrice non parte: verificare se è stato erroneamente inserito il blocco tasti bambini o che la porta sia chiusa bene. Se tutto nella norma è necessaria una ispezione per verificare eventuali guasti
  • Spia serbatoio sempre accesa anche a serbatoio vuoto: controllare che i tubicini dietro siano collegati correttamente. Se tutto è ok la pompetta addetta alla spinta dell'acqua non funziona
  • Perdita di acqua: controllare i tubicini dietro se collegati correttamente
  • L'asciugatrice non asciuga bene :controllare che i 2 filtri siano puliti, se le performance di asciugatura non migliorano è necessario un intervento tecnico per ispezionare il circuito riscaldante ed eventualmente pulire l'asciugatrice internamente
  • Non gira il cesto: la colpevole sarà molto probabilmente la cinghia spezzata o il tendicinghia danneggiato. Avvia un ciclo e aprendo lo sportello cerca di percepire se il cestello ruota o meno: se non si muove hai bisogno di un tecnico per la sostituzione di uno dei due componenti
  • L'asciugatrice è rumorosa: probabile rottura del tendicinghia o ventole interne danneggiate

Puoi far riferimento a questi errori anche per : Asciugatrici Ignis e Asciugatrici Bauknecht

 

 

Guasti comuni sui Forni Whirlpool

Cosa puoi fare:

  • Il forno fa saltare la corrente: probabile superamento della portata del contatore
  • Non si accende: controllare alimentazione e eventuali pulsanti di esclusione della corrente

Necessario intervento di un tecnico:

  • Il forno fa saltare la corrente: probabile dispersione nelle resistenze
  • Non si accende: eventuale guasto alla scheda o termostati di sicurezza azionati
  • Brucia i cibi, scalda troppo o poco: probabile guasto al termostato o se è un forno Microonde agli elementi inerenti al Magnetron
  • La porta non si chiude correttamente: problemi alle cerniere dello sportello

Utili anche per Forni Ignis o Forni Bauknecht

 

 

Problemi comuni ai frigoriferi Whirlpool statici e no-frost:

Cosa puoi fare:

  • Il frigo o freezer raffredda troppo: Questo può essere causato dal termostato mal regolato: attenersi al libretto di istruzione per regolare la temperatura. Controllare: guarnizioni delle porte consumate o danneggiate
  • Eccessiva formazione di ghiaccio: nei modelli statici è consigliato intervenire con una procedura di sbrinamento. Ad ogni caso la formazione del ghiaccio è causata da: Termostato impostato a livelli troppo alti , infiltrazioni d’aria, procedura di sbrinamento non effettuata da lungo tempo
  • Il freezer raffredda ma il frigo no: nei modelli statici e anche no-frost è consigliato intervenire con una procedura di sbrinamento prima di contattare l'assistenza
  • Perdita di acqua: acqua sulla parete di fondo del frigo è normale e quest’ultima viene normalmente espulsa in una vaschetta tramite un’apposita canalina. L’accumularsi di acqua in quantità eccessive è dovuto principalmente ad un eventuale otturamento di questa canalina causato da residui di cibo e sporco
  • Rumorosità : Nei modelli no-frost un rumore tipo di caduta di piccoli oggetti proveniente dall’interno è normalissimo: è il rumore del ghiaccio che, grazie alla funzione no-frost viene rotto.

Necessario intervento di un tecnico:

  • Il frigo/freezer raffredda troppo: eventuale termostato guasto o problemi al circuito del gas refrigerante
  • Eccessiva formazione di ghiaccio: termostato starato, problemi alle ventole, resistenza di sbrinamento malfunzionante
  • Il freezer raffredda ma il frigo no: guasto al dumper, ventole, problemi al circuito
  • Non raffredda per niente: necessario intervento per diagnosticare problemi al termostato o al motore
  • Rumorosità : compressore rumoroso, ventole difettate
  • Fa saltare la corrente: motore o eventuale resistenza di sbrinamento in dispersione

Utili anche per Frigoriferi Ignis o Frigoriferi Bauknecht

Invia ad un amico: